Social Jesolo
Meteo Jesolo


Temperature: 15° C
Previsione prossimi giorni




Richieste ON-LINE >>>

Dal     Al   Tipologia 


Invia >>



Le opere di bonifica

Il faro di Jesolo

Tra i canali realizzati per salvare il paese, va ricordato quello che andava da Cortellazzo passando per Molinato e Ca’ Fornera. Gli scavi per la sua realizzazione iniziarono nel 1440 e finirono un secolo dopo per opera dell’architetto Alvise Zuccarini dal quale Jesolo prese il nome di Cavazzuccherina.
Nel corso del XVII secolo si conclusero i lavori di sistemazione delle vie di navigazione interna e la deviazione dei fiumi Sile e Piave che ebbero degli effetti positivi per i commerci. Diventato Comune per decreto napoleonico il 22 dicembre del 1807, un anno dopo iniziarono nel territorio i primi lavori di bonifica che entrarono nella  fase cruciale solo dopo il 1901. Gli stessi lavori furono poi bloccati dalla prima Guerra Mondiale, quando l’allora Cavazzuccherina fu coinvolta nella linea difensiva dei soldati italiani dopo la disfatta di Caporetto. I lavori ripreso subito dopo il conflitto, con una forte intensità tra il 1920 e il 1930. Le bonifiche ripresero anche nel secondo dopoguerra visto che i terreni occupati dai tedeschi furono allagati. 



.